Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Mezzana e Ortisé: la Val di Sole ricorda Cipriano Bresadola

domenica, 12 maggio 2019

Mezzana – La Val di Sole ha ricordato una figura storica Cipriano Bresadola, ingegnere, punto di riferimento nella metà del secolo scorso in Trentino per il servizio Forestale. Nato ad Ortisè nel 1885, studiò a Vienna dove si laureò in ingegneria forestale, poi rientrò in Trentino e divenne protagonista della storia forestale del Trentino contemporaneo. Prima della Grande Guerra operò come sistematore dell’Impero austroungarico nell’Espositura di Trento diretta dall’ingegnere Morandi. A Trento è ricordato per le opere post alluvione del 1882 e dopo l’8 settembre 1943 viene chiamato a dirigere l’Ispettorato Ripartimentale delle foreste di Trento, introducendo importanti innovazioni.

Cipriano BresadolaIl Centro Studi per la Val di Sole, in collaborazione con il Comune di Mezzana, il Servizio Bacini Montani della Provincia Autonoma di Trento e l’Associazione Forestale del Trentino, ha ricordato a Mezzana (Trento) la figura di Cipriano Bresadola. Alla presenza della autorità, tra cui il sindaco di Mezzana Giacomo Redolfi, sono intervenuti Paolo Dalla Torre, che ha ricordato la figura di Bresadola e Mario Cerato che ha presentato la ricerca a lui dedicata, evidenziando:”Cipriano Bresadola è una delle persone che per svariati motivi si è ritagliata un posto nella storia Forestale del Trentino”.

Ortisè - Bresadola

Poi il trasferimento a Ortisé, dove sulla facciata della casa natale, al termine degli interventi, è stata scoperta e benedetta da don Enrico Pret la targa commemorativa in ricordo di Cipriano Bresadola.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136