Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Dalla Val di Sole alla Maratona di New York: Manuel Tasin stabilisce il record dei giovani

sabato, 9 novembre 2019

Ossana – Dalla Val di Sole alla Maratona di New York stabilendo il primato del partecipante più giovane. Il 3 novembre è andata in scena la 49^ edizione della Maratona di New York alla quale hanno partecipato su 54.000 persone quasi 3000 italiani. Di questi circa una novantina erano trentini.

Manuel Tasin - Marta RossiAi via era presente anche il giovane trentino Manuel Tasin di Ossana (Trento) portacolori della Val di Sole Running asd. Manuel, con il numero 56531, ha concluso la sua gara di 42,195 km, accompagnato dalla madre Marta Rossi, in 5 ore 5 minuti e 52 secondi ed ha stabilito un record: alla prima maratona è stato il partecipante più giovane ad aver tagliato il traguardo di finisher della regina delle maratone (nella foto credit @Marathon Foto, a lato Manuel Tasin e Marta Rossi).

Manuel è diventato maggiorenne il giorno prima della maratona e ha festeggiato con questa bella gara i suoi 18 anni. Alla gara era presenta anche il padre Marco Tasin classificatosi terzo trentino con un tempo di 4 ore 4 minuti e 6 secondi.

Tasin - 56531Manuel e i suoi familiari sono approdati alla maratona di New York grazie al viaggio organizzato dal Cral delle Casse rurali del Trentino che si sono appoggiate all’agenzia Ovunque Running che da anni organizza viaggi per le maggiori manifestazioni podistiche del mondo. Un plauso al giovane maratoneta e un augurio per un futuro ricco di ottime prestazioni e sudate medaglie.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136