Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Coredo: 60 studenti del Politecnico di Milano in visita a Casa Sebastiano

mercoledì, 27 novembre 2019

Coredo – Un patto tra il Politecnico di Milano e il Trentino. Un gruppo di 60 studenti del Politecnico di Milano ha visitato Casa Sebastiano a Coredo (Trento), il centro specialistico per i disturbi dello spettro autistico accreditato con l’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento che ospita 15 ragazzi con più di 16 anni in regime residenziale e diurno.

Coredo - casa SebastianoLa partnership con il Dipartimento di Design è partita nel 2012 dando vita al laboratorio di Metaprogetto del secondo anno di corso di Disegno industriale denominato «Co.Meta». Il corso promuove e approfondisce l’utilità sociale del design con focus sui disturbi dello spettro autistico e porterà all’elaborazione di concept di prodotto, che saranno materia d’esame, studiati appositamente per l’utilizzo da parte di persone con autismo. I 60 studenti del corso si sono avvicinati alla tematica attraverso lezioni teoriche e incontrando bambini e ragazzi con autismo, i loro genitori e operatori.

Gli studenti hanno quindi ideato delle proposte di prodotto in risposta alle necessità. Durante la visita a Casa Sebastiano un gruppo di esperti ha quindi vagliato i concept e scelto quelli che nei prossimi mesi verranno elaborati e sviluppati in nuovi progetti industriali.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136