Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Serie A, 10a giornata: il Milan batte la SPAL 1-0. Tabellino

giovedì, 31 ottobre 2019

Milano – Si chiude il programma del turno infrasettimanale di Serie A. A San Siro il Milan ha battuto la Spal grazie a una rete di Suso su punizione al 16′ della ripresa, salendo a 13 punti in classifica. Brutta partita, tesa e solo una magica punizione di Suso ha regalato i tre punti. Tra i rossoneri, male Paquetà, bene Bennacer, Duarte e Romagnoli che hanno chiuso ogni varco agli attaccanti ferraresi. Ospiti ben organizzati da mister Semplici ma è mancato il guizzo in fase offensiva.

TABELLINO
MILAN-SPAL 1-0

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Duarte, Musacchio (1′st Calabria), Romagnoli, Theo Hernández; Paquetá (43′st Bonaventura), Bennacer, Kessie; Castillejo (12′st Suso), Piątek, Çalhanoğlu. A disp.: Reina, Donnarumma A.; Conti, Gabbia; Biglia, Krunić; Borini, Leão, Rebić. All.: Pioli.

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomović, Vicari, Cionek; Strefezza (37′st Paloschi), Murgia, Missiroli (26′st Valoti), Kurtić, Reca (37′st Sala); Floccari, Petagna. A disp.: Letica, Thiam; Igor, Felipe, Salamon, Cannistra, Valdifiori, Mastrilli, Moncini. All.: Semplici.

Arbitro: Piccinini di Forlì.
Gol: 18′st Suso (M).
Ammoniti: 21′ Floccari (S), 40′ Donnarumma G. (M), 40′ Duarte (M), 12′st Çalhanoğlu (M), 17′st Vicari (S), 23′st Cionek (S), 24′st Bennacer (M), 28′st Kurtić (S).

PRECEDENTI E DIRETTA
Nei precedenti, un successo nei complessivi 36 scontri diretti per i ferraresi. Negli incontri tra i due tecnici, Stefano Pioli è imbattuto nei quattro confronti di Serie A contro Leonardo Semplici e contro la SPAL: due vittorie e due pareggi nel periodo di conduzione tecnica alla Fiorentina. Di seguito la diretta testuale della partita.

Live

ore 19.55 – LE FORMAZIONI UFFICIALI

Milan (4-3-3): Donnarumma G; Duarte, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Paquetà, Bennacer, Kessie; Castillejo, Piatek, Calhanoglu. All Pioli.
A disposizione: Reina, Donnarumma A, Calabria, Bonaventura, Suso, Borini, Conti, Leao, Rebic, Biglia, Krunic, Gabbia.

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza, Kurtic, Murgia, Missiroli, Reca; Petagna, Floccari. All. Semplici
A disposizione: Thiam, Letica, Igor, Valdifiori, Valoti, Moncini, Sala, Felipe, Paloschi, Salamon, Cannistra, Mastrilli.

Arbitro: Piccinini di Forlì

Squadre in campo per il riscaldamento. Attesi 45mila spettatori sugli spalti.

MILAN-SPAL (0-0) Fine Primo Tempo

2′ Tiro di Paquetà da fuori area, Berisha para senza troppi problemi

6′ Punizione dalla trequarti per la SPAL e secondo angolo per gli ospiti che si fanno vedere sotto la Curva Sud

12′ Traversa di Castillejo: i rossoneri sfondano sulla sinistra, assist per Piatek che non impatta al meglio e sulla palla vagante lo spagnolo non trova la rete da due passi

13′ Tiro da fuori di Piatek sopra la traversa

17′ Calhanoglu perde palla a centrocampo, poi recupera mandando la palla in angolo. Milan che non trova molti spazi nella manovra

21′ Amminito Floccari per fallo su Musacchio

29′ Tiro di Calhanoglu sul portiere

34′ Azione Bennacer-Castillejo-Paquetà, para Berisha e secondo angolo del Milan che cerca di alzare il ritmo

39′ Fallo e punizione dal limite per la SPAL: ammoniti Duarte, autore del fallo, e Donnarumma per proteste. Il Milan chiedeva di mettere fuori il pallone per un intervento su Paquetà, la SPAL prima sembrava voler fermare il gioco e poi in un secondo momento ha accelerato la manovra provocando il fallo di Duarte.

Fine primo tempo incolore per le due squadre e primi fischi a San Siro

L’AC Milan ha comunicato il totale degli spettatori 46.475, per un incasso di 1.019.506 euro

Parte il secondo sempo con un cambio forzato per Pioli: fuori Musacchio per un problema muscolare, dentro Calabria.

MILAN – SPAL 1-0 Secondo Tempo

1′ Urlo del Milan per la rete di Hernandez, sui passaggio di Paquetà ma il laterale ex-Real Madrid è in fuorigioco

10′ Contropiede del Milan, Calhanoglu calcia da ottima posizione e finisce in calcio d’angolo

14′ Buona azione del Milan, tentativo di Paquetà fuori di poco

16′ Lancio in profondità di Calabria e fallo al al limite dell’area su Piatek

GOL. PERFETTA PUNIZIONE DI SUSO, IMPARABILE PER BERISHA

18′ La SPAL cerca di reagire in contropiede sfruttando le imprecisioni del centrocampo di Pioli

26′ Tiro di Piatek respinto, poi Paquetà non trova la porta

30′ Punizione della SPAL, libera Donnarunna

34′ Paquetà vince un contrasto, salta due difensori ma sul più bello si fa parare il tentativodal portiere della SPAL

39′ Sofferenza Milan e SPAL a tre punte: dentro Paloschi al posto di Strefezza

42′ Entra Bonaventura al posto di Paquetà, il centrocampista viene salutato con un applauso dal pubblico

45′ Punizione per il Milan dopo un calcio d’angolo: i rossoneri respirano in questo finale

Saranno tre i minuti di recupero

Urlo liberatorio dei tifosi rossoneri, il Milan batte 1-0  la Spal e sale a 13 punti in classifica.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136