Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Primo freddo e neve all’Alpe Cimbra, Vecchiato: “Pronti a una grande stagione”

lunedì, 11 novembre 2019

Folgaria – Il 30 novembre aprirà la stagione invernale all’Alpe Cimbra, con le prime sciate nella skiarea. L’arrivo del freddo e le nevicate di giorni scorsi fanno ben sperare per la stagione sciistica che si annuncia ricca di eventi da dicembre ad aprile e che vedrà avvicendarsi campioni della nazionale US Ski Team e altri importanti team che hanno scelto di allenarsi e preparare le gare sulle piste del Comprensorio Alpe Cimbra, che offre 100 chilometri di piste per lo sci alpino e 80 chilometri per lo sci nordico.

VIDEO

“Il freddo e le prime nevicate dei giorni scorsi – afferma Daniela Vecchiato (nel video), direttrice dell’Azienda di Promozione Turistica dell’Alpe Cimbra (Folgaria-Lavarone-Lusérn) – hanno di fatto spalancato le porte alla stagione invernale: nella nostra skiarea il 30 novembre ci sarà l’apertura degli impianti e fino ad aprile avremo una serie di iniziative e manifestazioni che faranno da richiamo per sciatori e turisti, oltre a gare sulle magnifiche piste del Comprensorio”.

alpe cimbra skiarea notteL’Alpe Cimbra è un’attrazione per le famiglie sia per l’accoglienza degli operatori sia per le attività che nel corso della stagione vengono organizzate. La stagione invernale 2019/2020 sarà caratterizzata da una sequenza di eventi che coinvolgeranno gli ospiti della località rendendoli cosi protagonisti del divertimento. Oltre alle iniziative di avvio della stagione, al periodo tra Natale, Capodanno e l’Epifania con fiaccolate e fuochi d’artificio e la settimana di Carnevale, sono già programmati eventi per bambini e famiglie, tra cui Trentino Ski Sunrise, Revival anni ’80, il Giro dei Vólti, CiaspoMagna Cimbra e la riscoperta della ciaspolata in notturna alla Segheria dei Mein. E tra i principali appuntamenti spiccano gli ski test, in primis il Pool Italia 2020, Under Ice ANIS 2020 e Rossignol X Color Tour.

Per la seconda stagione consecutiva lo Ski team USA si allenerà sulle piste dell’Alpe Cimbra, in particolare sulla mitica pista Salizzona, e gli amanti dello sci alpino avranno l’occasione per assistere live alle loro performance. Lo Ski team Usa si allenerà in diversi momenti della stagione. Sulle piste di Folgaria si alleneranno anche altre nazionali e importanti Ski team.

folgaria gare sci alpino alpe cimbraPer il nono anno consecutivo l’Alpe Cimbra e le piste di Folgaria ospiteranno la massima competizione mondiale riservata alle giovani leve dello sci alpino: l’Alpe Cimbra Fis Children Cup nella settimana dal 29 gennaio al 1 febbraio.

Un’intensa quattro giorni di gare ma non solo; sport per tutti, eventi collaterali e iniziative che renderanno l’Alpe Cimbra baricentro dello sci alpino. L’Alpe Cimbra Fis Children Cup richiamerà in Trentino la “creme” dello sci alpino giovanile, manifestazione di punta dell’intero calendario internazionale, e rappresenta da sempre una sorta di tappa obbligata per gli sciatori in erba che puntano a calcare il palcoscenico del grande “Circo Bianco”, come dimostrato dall’albo d’oro e dalle starting list delle passate edizioni, in cui appaiono campioni del calibro di Thöeni, Gros, Stenmark, Tomba, Zurbriggen, Compagnoni.

Infine al palazzetto del ghiaccio e sul lago ghiacciato di Lavarone sono previsti importanti evento nell’arco della stagione invernale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136