Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ciclismo, Panini celebra la partenza del Giro dalla Val di Sole

venerdì, 17 maggio 2019

Commezzadura – Il Giro d’Italia è in marcia verso la Val di Sole, e Commezzadura si prepara per la partenza della 17a tappadi mercoledì 29 maggio (Commezzadura/Val di Sole-Anterselva, 180 km). Fra le molte iniziative che accompagneranno il primo approdo del Giro 2019 in Trentino il Comune di Commezzadura ha ricevuto la speciale visita di Panini - azienda leader mondiale nel settore delle figurine adesive – che anche quest’anno ha dedicato alla Corsa Rosa una delle sue celebri e popolarissime raccolte. vdsNella foto @Apt Val di Sole, da sinistra: il Sindaco di Commezzadura Ivan Tevini, Patrizia Daldoss di Grandi Eventi Val di Sole, il Product Manager Italia di Panini Filippo Evangelista e il Presidente dell’APT Val di Sole e di Grandi Eventi Val di Sole Luciano Rizzi alla cerimonia di consegna della gigantografia della figurina Panini dedicata alla partenza del Giro d’Italia dalla Val di Sole.

Filippo Evangelista, Product Manager Italia di Panini, ha fatto omaggio al Sindaco di Commezzadura Ivan Tevini e al Presidente dell’APT Val di Sole Luciano Rizzi della gigantografia della figurina dedicata alla location di partenza della frazione, che scatterà proprio dal campo gara che dal 2 al 4 agosto ospiterà l’appuntamento di Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup di Cross Country e Downhill e i Campionati del Mondo di 4Cross.

A nome della comunità di Commezzadura, desidero ringraziare Panini ed RCS Sport per questa fantastica anteprima alla partenza del Giro d’Italia - ha detto Ivan Tevini, Sindaco di Commezzadura. - Le figurine Panini sono un simbolo che unisce le generazioni, e siamo orgogliosi di far parte di questa raccolta con l’immagine ‘in rosa’ del campo di gara della Coppa del Mondo MTB, che ogni anno accende su Commezzadura e sulla Val di Sole i riflettori del mondo dello sport. Non vediamo l’ora di vivere la grande festa del Giro d’Italia, un emozionante momento di sport in una stagione ricchissima, che culminerà proprio con il grande appuntamento con la Coppa del Mondo di Mountain Bike”.

Scattato l’11 maggio da Bologna, il Giro d’Italia vivrà in Val di Sole una frazione altimetricamente impegnativa, caratterizzata dalla salita del Passo della Mendola, affrontata dal versante trentino, e dai GPM di Elvas e Terento che porteranno il gruppo ai piedi dell’ascesa conclusiva verso lo stadio del biathlon di Anterselva. Una giornata che potrebbe scrivere una pagina importante nella storia della “Corsa Rosa”, a soli quattro giorni dal gran finale di Verona.

“Il nostro è un team organizzativo collaudato, abituato ad accogliere realtà di livello mondiale - spiega Luciano Rizzi, Presidente dell’APT Val di Sole nonché di Grandi Eventi Val di Sole. - Ci stiamo preparando all’arrivo del Giro d’Italia che rappresenta un’occasione per un territorio a grande vocazione ciclistica. La figurina Panini dedicata alla partenza del Giro dalla Val di Sole descrive al meglio come stiamo vivendo questa importante esperienza, ovvero come un momento di unione fra il più grande evento ciclistico nazionale su strada e la capitale italiana della Mountain Bike”.

Le figurine Panini hanno segnato indelebilmente generazioni su generazioni - ha sottolineato Rizzi - favorendo l’interazione diretta fra ragazzi – un elemento che con l’avvento dei social network rischia di andare perdendosi. Mi piace pensare alle figurine come un importante stimolo all’aggregazione, oggi come un tempo.

PROGRAMMA EVENTI
La festa per la partenza del Giro d’Italia dalla Val di Sole inizierà dalla serata della vigilia. Martedì 28 maggio a Commezzadura, nello spazio adiacente al Ristorante-Pizzeria Bucaneve, è in programma un aperitivo musicale alle 18, caratterizzato dall’esibizione del gruppo “The Heartbreak Hotel”, seguito alle 20.15 dall’incontro coi Campioni del Mondo Paolo Bettini e Alessandro Ballan, moderato dal giornalista Sergio Zanella. Chiusura di serata affidata alla musica anni ’80 e ’90 di DJ Gian a partire dalle 21.15.

Mercoledì 29 maggio, la diciassettesima tappa del Giro d’Italia prenderà il via alle 12.20, mentre l’apertura del villaggio di partenza è in programma alle 9 presso gli impianti di Daolasa. Arrivo previsto attorno alle 17.10 nello stadio del biathlon di Anterselva.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136