Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Basket, EuroCup: Malaga non lascia scampo a Trento

mercoledì, 30 ottobre 2019

Malaga – L’Unicaja Malaga dimostra con una partita solida e con una vittoria convincente perché secondo molti è la squadra favorita a vincere la 7DAYS EuroCup 2019-20: la Dolomiti Energia Trentino nel Round 5 paga a caro prezzo un avvio a rilento con tanti errori (28-10 nel primo quarto), poi prova a reagire con orgoglio ma anche arrivando un paio di volte a meno nove non riesce mai a mettersi definitivamente in carreggiata. Con la sconfitta 93-74 su uno dei campi più caldi d’Europa i bianconeri chiudono a due vittorie (e tre sconfitte) il gironcino d’andata nel gruppo D, in cui occupano il quarto posto in graduatoria.

Ennesima prestazione di leadership e qualità per Aaron Craft, che chiude il match a quota 10 punti (5-7 dal campo) con quattro rimbalzi, sei assist, quattro recuperi e 22 di valutazione in 31’ sul parquet; in doppia cifra a referto anche il “solito” Ale Gentile (18 punti con 7-14 dal campo) e Justin Knox (14 con 6-10).

BOXSCORE | CLASSIFICA

Il momento chiave

L’Unicaja scappa via nel corso del primo quarto: gli spagnoli partono con un perfetto 5/5 dal campo che li spinge subito a +10 sul 12-2, poi chiudono i primi 10′ con un super break che allunga il vantaggio fino al 28-10 con cui si chiude il primo parziale.

Il numero

40 a 22, la differenza in favore dei padroni di casa nella lotta a rimbalzo.

Parola al coach

«Complimenti all’Unicaja Malaga, che è partita molto meglio di noi e ha deciso la gara con un grande primo quarto: avevamo bisogno di una prestazione solida per pensare di poter espugnare questo campo, e chiaramente cominciare con un primo parziale da 28-10 non ha reso le cose facili. Abbiamo provato a rientrare in gioco ma i nostri errori in attacco e in difesa sono stati puniti dai nostri avversari; non abbiamo giocato una grande partita, c’è tanto lavoro da fare e ora siamo già focalizzati sulla prossima partita contro il Galatasaray».

Nicola BRIENZA, Allenatore Dolomiti Energia Trentino

La prossima

I bianconeri, dopo il turno di riposo in campionato di questo weekend, martedì 5 novembre giocheranno ancora in trasferta in 7DAYS EuroCup, stavolta a Istanbul contro il Galatasaray.

Galatasaray vs.Trento | martedì 5 novembre – ore 18.00 | Sinan Erdem | Diretta Eurosport Player



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136