Ad

w

Ad
Ad


Franzoni, Rossetti, Della Vite sull’inizio della Coppa del Mondo di Sci 21-22

domenica, 19 settembre 2021

Quando:
19 settembre 2021@21:45–22:45 Europe/Rome Fuso orario
2021-09-19T21:45:00+02:00
2021-09-19T22:45:00+02:00

Sono appena usciti i calendari della Coppa del Mondo di Sci 20-21 e arrivano le prime riflessioni di 3 possibili giovani protagonisti della prossima stagione di sci alpino che porterà al momento clou, le Olimpiadi.
Giovanni Franzoni, 19enne bresciano di Manerba del Garda in forza alle Fiamme Gialle, reduce da un infortunio estivo alla clavicola sinistra, ha nel mirino l’esordio di Soelden in Gigante a fine ottobre ad una condizione: “ Il recupero sta andando piano ma bene – racconta Gio – e quindi non mi sbilancio sul mio esordio stagionale. Mi piacerebbe molto esordire in Austria ma vi parteciperò solo e solo se sarò al 100% con la spalla. E d’accordo con i tecnici decideremo all’ultimo con grande serenità”.
Stesso pensiero per la conterranea di Franzoni , Marta Rossetti, 22enne di Puegnago del Garda, che porta i colori delle Fiamme Oro, in recupero dalla rottura del crociato del ginocchio sinistro occorsole a gennaio. Marta Sta bene, ha iniziato a destreggiarsi tra i Rapid Gates e, anche se preferisce non esporsi, i primi slalom di Levi a metà novembre sono nel suo mirino.
L’iinizio di stagione per la Rossetti non è mai al massimo della forma. Sono i mesi di gennaio e febbraio quando la poliziotta entra nella massima forma.
Infine , Filippo Della Vite, bergamasco delle Fiamme Oro, affronta con molta serenità questo pre season di Coppa del Mondo: “ Spero di partecipare ai giganti di Coppa del Mondo, e spero di gareggiare nelle gare italiane con il pubblico. La mia speranza è di riuscire subito a qualificarmi per le seconde manche e pian piano a scalare le classifiche, un passetto alla volta, senza voler affrettare i tempi”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136