Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Pattinaggio artistico rotelle: a Ponte di Legno i Campionati Assoluti 2019

martedì, 7 maggio 2019

Ponte di Legno – Dopo i campionati Europei 2015, i campionati Italiani 2017, tornano i campionati italiani Assoluti di pattinaggio Artistico a Rotelle a Ponte di Legno 2019.

Pattinaggio - artistico a rotelle - Ponte di LegnoNel 2015 Ponte di Legno ha ospitato i Campionati Europei di Pattinaggio Artistico a Rotelle, organizzati dalla ASD Rosa Camuna Skating, con grande soddisfazione degli atleti, dei tecnici, dei giudici, di tutte le 15 nazioni che vi hanno preso parte oltre che del pubblico che ogni giorno ha riempito il palazzetto dello sport messo a disposizione della Amministrazione Comunale.

L’Amministrazione comunale si è prodigata in ogni modo affinché il momento d’incontro e di confronto di tanti atleti e di tante nazioni nel fantastico scenario dell’Alta Valle Camonica risultasse indimenticabile e così è stato.

Il campionato Europeo Ponte di Legno 2015 è entrato nella storia del pattinaggio europeo e mondiale e non solo la cittadinanza e gli operatori turistici hanno sollecitato altri eventi analoghi, ma anche le società di pattinaggio e la Federazione Italiana Sport Rotellistici, hanno visto di buon grado il ritorno di una competizione di alto livello ed altre attività rotellistiche complementari in un luogo tanto ospitale, bello, ricco di storia e immerso nella natura quale è Ponte di Legno, in Alta Valle Camonica.

Da più parti sollecitata, l’Asd Rosa Camuna Skating, non ha potuto esimersi dal proporsi alla Federazione Italiana Sport  Rotellistici (FISR), per la realizzazione a Ponte di Legno dei Campionati Italiani 2017 ed ora ha ottenuto l’organizzazione dei Campionati 2019.

L’EVENTO - Dal 2 al 16 Giugno 2019 si svolgeranno a Ponte di Legno (Brescia), presso il Palazzetto dello Sport, i Campionati Italiani di pattinaggio artistico a rotelle categorie: Cadetti, Jeunesse, Junior e Senior.

Ma fin dall’inizio di maggio, Ponte di Legno e l’alta Valle Camonica saranno invasi da centinaia di atleti, per allenamenti, preparazione, prove pista e competizioni, dalle quali sortiranno gli eccellenti che poi saranno impegnati nei campionati europei e nei mondiali.

L’evento sarà organizzato dell’ASD Rosa Camuna Skating, società sportiva dilettantistica presieduta da Ausilio Priuli, che ha già organizzato nel 2015 i Campionati Europei e nel 2017, sempre nel Palazzetto dello sport di Ponte di Legno, i Campionati Italiani assoluti di pattinaggio artistico a rotelle, sotto l’egida della Federazione Italiana Sport  Rotellistici (FISR).

L’evento è reso possibile grazie anche alla concreta e fattiva collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Ponte di Legno che non si prodiga solo per lo sviluppo degli sport invernali, ma è aperta e crede che il turismo sportivo più in generale e quello che come il pattinaggio fa spettacolo, sia un modo anche per destagionalizzare le presenze nel territorio.

Il palazzetto dello sport del famoso centro turistico della Valle Camonica, caratterizzato da un’ampia pista e da una notevole capienza di pubblico, sarà teatro delle “sfide a rotelle” tra gli atleti delle tante società italiane di pattinaggio. L’Italia è leder mondiale del pattinaggio a rotelle e fa scuola in tutto il mondo; basti pensare che agli ultimi Campionati Mondiali, svoltisi nel 2018 in Francia, ha conquistato più della metà delle medaglie in palio. Lo spettacolo è assicurato.

Per 15 giorni il “popolo delle rotelle” (presenza stimata oltre 7.000 pernottamenti tra atleti, tecnici ed accompagnatori), si sposterà a Ponte di Legno e in alta Valle Camonica per seguire la manifestazione sportiva che avrà una copertura mediatica totale sul canale Web tv della Federazione (FIRS WEBTV); sul sito internet e sui profili social dedicati ci saranno aggiornamenti e contenuti in real time. Le gare più importanti saranno trasmesse in diretta sui canali Rai Sport, mentre tutta la manifestazione sarà in streaming mondiale.

L’occasione sportiva diventerà vetrina ed occasione di turismo sportivo che si tradurrà anche in turismo culturale. Le eccellenze lombarde – e più specificamente della Valle Camonica che è dotata di un immenso patrimonio naturalistico, archeologico, artistico, storico e monumentale, insieme alle eccellenze enogastronomiche – troveranno nel “popolo delle rotelle” un’utenza dinamica nuova e da fidelizzare ed un impagabile veicolo di diffusione della conoscenza di un territorio che ha pochi confronti.

IL TEAM - La Rosa Camuna Skating, associazione sportiva dilettantistica è nata nel 2015, grazie alla presenza a Boario Terme delle eccellenze del pattinaggio mondiale: Sara Locandro (42 titoli mondiali) e Andrea Aracu, che allenano, soprattutto nella pista dell’Acquaplanet di Darfo Boario, atleti e campioni provenienti da tutto il mondo e da due anni, a Piancogno, Berzo Inferiore, Breno e Edolo, organizza corsi per neofiti, per bambini dai 5 anni in su.

Ora, grazie anche alla collaborazione dell’Amministrazione comunale di Darfo Boario Terme, ha in corso la progettazione e prossima realizzazione a Boario Terme di una grande struttura polivalente e pista di pattinaggio che diverrà il centro di alta formazione nel quale si ritroveranno atleti e tecnici provenienti da tutto il mondo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136