Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Livigno: sciatore belga muore travolto da valanga

lunedì, 4 febbraio 2019

Livigno – Un turista belga di 24 anni, B.L. ha perso la vita nella zona di Livigno. Era con un amico e stavano praticando snowboard. A un certo punto hanno deciso di abbandonare la pista per spostarsi in un’altra area e hanno attraversato un canale. L’amico è partito in discesa, il ragazzo invece è rimasto indietro; aveva qualche problema al ginocchio e quindi l’amico ha pensato che potesse avere ritardato per questo motivo. Quando l’attesa è diventata più lunga del previsto ha allertato i soccorsi.

valanga soccorso alpinoL’intervento è quindi partito come ricerca di persona dispersa. Impegnati il Soccorso alpino della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, stazione di Livigno, e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza. I soccorritori hanno esaminato alcuni canali nella zona indicata e in uno di questi hanno trovato il giovane, senza vita, sotto un paio di metri di neve. Una valanga di piccole dimensioni lo aveva travolto. Il corpo è stato recuperato e portato a valle.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136