Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Livigno: cade da seggiovia, grave sciatrice di 8 anni

martedì, 9 aprile 2019

Livigno – E’ ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Bergamo una bambina di 8 anni che è caduta da una seggiovia nel comprensorio sciistico Carosello 3000, a Livigno (Sondrio). L’episodio ha destato grande clamore: la  bambina, turista belga, era assieme a una responsabile della comitiva quando dalla seggiovia della pista Rin è precipitata per circa tre metri. Sul posto sono intervenuti il personale in servizio sulle piste da sci e l’equipe del 118, automedica e due eliambulanze giunte dalla centrale operativa di Bergamo e da Sondrio. La piccola è stata trasportata all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, e la 32enne che era coin lei al Morelli di Sondalo. Le cause sono ancora in corso di accertamento.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136