Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Droga nel Basso Garda, due stranieri arrestati dai carabinieri

martedì, 20 luglio 2021

Desenzano del Garda – Arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile due maghrebini con sei chilogrammi di cocaina.

Duro colpo al traffico di droga nel basso Garda. Nel corso dei servizi preventivi e di controllo del territorio coordinati con reparti specializzati dell’Arma, nella tarda mattinata odierna sono incappati in un posto di controllo all’uscita del casello autostradale di Desenzano due cittadini maghrebini a bordo di un’autovettura con targa tedesca. L’atteggiamento dei due ha subito suscitato i sospetti dell’equipaggio della Radiomobile che ha deciso di approfondire gli accertamenti accompagnando in caserma i due soggetti. Sul posto è intervenuta anche l’unità cinofila, che preliminarmente ha ispezionato l’autovettura con il labrador retriver antidroga Grom. Il cane ha subito manifestato il suo interesse per il veicolo e per il suo conducente fatto che ha permesso il recupero di cinque panetti di cocaina, avvolti in cellophane ben nascosti tra i sedili. Dopo il fotosegnalamento gli arrestati sono stati associati al carcere di Brescia, in attesa della convalida del loro arresto.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136