Ad

w

Ad
Ad


Coronavirus: sei morti in Trentino, 462 pazienti ricoverati

venerdì, 4 dicembre 2020

Trento – In Trentino 255 nuovi positivi al tampone molecolare, un numero analogo (257) identificato dai test rapidi, 6 nuovi decessi, quasi 6000 tamponi. Sono i numeri più significativi riportati oggi dal bollettino Covid-19 dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che fotografa la situazione contagi a cadenza giornaliera.

tamponiNel dettaglio, fra i nuovi contagi figurano otto piccolissimi (meno di due anni), ai quali si aggiungono altri nove bambini tra 3 e 5 anni, e ben 125 over 70. Si registrano anche 60 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare e si stanno approfondendo i singoli episodi per determinare l’eventuale isolamento delle rispettive classi (ieri quelle in quarantena erano 71). 193 gli asintomatici e 266 i pauci sintomatici, tutti seguiti a domicilio.

Rimane stabile la situazione negli ospedali dove ieri sono stati registrati 38 nuovi ingressi a fronte di 21 dimissioni: i pazienti ricoverati sono 462, di cui 47 in rianimazione.

Resta preoccupante il dato sui decessi: gli ultimi registrati si sono verificati quasi tutti in strutture ospedaliere (solo uno in RSA): si tratta di tre uomini e tre donne; l’età media è di 85 anni. Per contro, con i 276 riportati nell’ultimo bollettino, salgono a 13.379 i guariti in Trentino da inizio emergenza.

I dati sui tamponi infine evidenziano il grande impegno delle autorità sanitarie sul fronte del monitoraggio: 3.931 i molecolari analizzati (2.522 nel Laboratorio di microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara e 1.409 alla Fem) ai quali si aggiungono altri 1.936 tamponi rapidi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136