Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Controlli sulle strade nel Bresciano, 56 punti decurtati in una notte e cinque giovani nei guai

domenica, 1 dicembre 2019

Lonato – Consueta task-force del weekend sul territorio bresciano da parte della Polizia Stradale: 56 punti decurtati complessivamente, cinque persone alla guida fuori dai limiti in quanto a tasso alcolemico, una oltre 1,50 g/l e per questo rischia la sospensione della patente di guida da uno a due anni.

polizia stradale controlli 2Nell’ambito delle iniziative tendenti ad individuare nuove strategie per limitare il grave fenomeno degli incidenti stradali, anche con conseguenze mortali, determinati da abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti nonché dalla contestuale violazione delle norme che regolano la velocità, elemento aggravante delle conseguenze del sinistro, che vedono coinvolti quasi esclusivamente giovani frequentatori di discoteche e altri locali pubblici: i risultati di stanotte nella zona del Garda, nelle vicinanze di discoteche e ritrovi notturni, da parte delle tre pattuglie impiegate di Montichiari, Boario e Salò, sono di 43 veicoli controllati con 79 persone; cinque sono risultate fuori dai limiti, tutte sotto i 32 anni, la maggior parte giovanissimi.

 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136