Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Controlli dei carabinieri nel Bresciano: ritirate tre patenti, una denuncia per truffa

lunedì, 20 maggio 2019

Desenzano del Garda – Nella nottata tra sabato e domenica scorsi, sei reparti della Compagnia Carabinieri di Desenzano del Garda sono stati impegnati in un unico servizio coordinato nel controllo del territorio ovvero delle persone e veicoli circolanti nel basso Garda, concentrando l’azione sulla prevenzione agli incidenti derivanti dalla circolazione stradale nelle così dette “stragi del sabato sera”. controlli carabinieriTre le patenti ritirate per guida i stato di ebbrezza, con tassi alcolemici tra l’1.26 e l’1.9  grammi per litro di sangue, tutte a giovani, due le donne, al di sotto dei ventitré anni, provenienti dal veronese e dal mantovano.

Sono state complessivamente 64 le persone controllate e 36 le autovetture. Inoltre, i militari della Stazione Carabinieri di Montichiari hanno denunciato una donna vicentina classe ’65 per truffa. Quest’ultima, guardando il suo profilo social, sembrava una normalissima madre di famiglia. Infatti, credeva di averla fatta franca dopo aver postato un annuncio sul sito internet www.subito.it per la vendita di un’autovettura fiat Punto di colore grigio ed aver incassato dalla vittima sulla propria postepay la somma di 300 euro come caparra per la conclusione del contratto di vendita. L’autovettura, però, di fatto non era mai arrivata e la donna era scomparsa nel nulla.

I militari, tuttavia, subito dopo aver ricevuto la denuncia dalla vittima e svolto tutti gli accertamenti necessari, sono riusciti ad identificarla ed a denunciarla alla Procura della Repubblica.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136