Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Trento, show acrobatico con moto e bici per i piccoli pazienti

mercoledì, 27 novembre 2019

Trento – Una giornata particolare, con sorrisi, emozioni e adrenalina per alcuni piccoli pazienti trentini, quella di oggi all’ospedale Santa Chiara e al Centro di protonterapia di Trento.

Gli atleti del team Daboot, piloti professionisti e semiprofessionisti di motocross e biciclette, hanno dato spettacolo lungo i corridoi del day hospital pediatrico, il reparto di pediatria e il Centro di protonterapia, regalando sorrisi, magliette e gadget ai piccoli pazienti. Con simpatia ed esuberanza i piloti hanno ‘rubato’ un po’ di tempo alle malattie, giocando con i bambini e facendo provare loro anche le piccole moto elettriche. pazientiL’evento è stato organizzato in collaborazione con ‘LuceMia. Il sorriso di Laura Randi’, l’associazione di Bolzano fondata dalla famiglia di Laura che organizza eventi e iniziative negli ospedali con l’obiettivo di regalare qualche momento di spensieratezza ai piccoli malati.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136