Ad

w

Ad
Ad


Glacier Experience Trail, in Engadina il nuovo sentiero tematico sulla Diavolezza

giovedì, 19 agosto 2021

Diavolezza – Un nuovo sentiero tematico sulla Diavolezza. Impressioni spettacolari, un panorama favoloso e molte conoscenze di base – ecco cosa aspetta sul nuovo sentiero tematico della Diavolezza. Con l’aiuto di un leporello pieghevole e di tavole di pietra, i cambiamenti del ghiacciaio sono tematizzati in cinque stazioni; dal picco dell’era glaciale 20.000 anni fa fino ai giorni nostri. C’è anche uno sguardo al futuro; per esempio, con quali soluzioni innovative si potrebbero conservare i ghiacciai.

L’escursione di 1,5-2 ore si snoda lungo un sentiero dotato di segnaletica con punta bianco-rosso-bianco e presenta alcuni punti esposti. Al punto di partenza si può ritirare la brochure pieghevole illustrativa. Durante l’escursione si affronta un dislivello di 200 metri circa. Non dimenticare che ti trovi già a 2978 metri di quota.

L’escursione parte dal rifugio Berghaus e conduce a valle in direzione della morena del ghiacciaio Pers. Il Piz Palü visto dal basso è ancora più impressionante. La via del ritorno è impegnativa e spossante, ma per fortuna l’accogliente terrazza al sole del rifugio Berghaus non è distante. Cosa c’è di più bello che concludere questa impressionante escursione sorseggiando una bevanda rinfrescante e ammirando il mondo dei ghiacciai e delle Alpi.

Il sentiero escursionistico è adatto anche ai bambini sopra i sei anni di età. Il percorso comprende tratti ripidi e dei punti esposti, che però sono assicurati con delle corde. Il sentiero non è percorribile con il passeggino.

Il nuovo percorso tematico è un complemento alle conoscenze teoriche impartite nel centro visitatori «VR Glacier Experience» presso la stazione a valle del Diavolezza.

Orari d’apertura Corvatsch/Furschellas
Orari d’apertura Diavolezza



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136