Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Folgaria: questione strade, Dalzocchio replica al sindaco

giovedì, 31 ottobre 2019

Folgaria – Arriva la risposta della Lega Nord al sindaco di Folgaria (Trento). La consigliera provinciale  Mara Dalzocchio: “Le dichiarazioni fatte in queste ultime ore dal sindaco di Folgaria sulla condizione dell’asse stradale per chi vuole arrivare o scendere al fondo valle dall’Alpe Cimbra sono totalmente condivisibili. Vi è infatti da anni un problema per quanto riguarda i trasporti e ancora una volta è ribadita indirettamente anche dal Primo cittadino la necessità e l’urgenza di realizzare opere stradali. Noi della Lega diciamo da anni che l’Alpe cimbra necessita di infrastrutture per stare al passo con i tempi e per essere competitivi, soprattutto dal punto di vista del trasporto merci e del turismo. La realizzazione di infrastrutture è la soluzione migliore per un sano sviluppo del terziario, ma anche per garantire agli abitanti di muoversi al meglio e di poter continuare a vivere sull’Alpe cimbra senza disagi. Le strade presenti sul nostro territorio necessitano di essere sistemate e ciò, ci tengo a rimarcarlo, deve essere fatto sostenendo chi vuol portare avanti un cambiamento per il bene di chi si muove su strade di montagna come quelle che interessano l’Alpe Cimbra. Un cambiamento che del resto ha come scopo quello di recuperare il ritardo accumulato a causa delle politiche perseguite nelle legislature scorse e di politici che hanno ignorato i problemi della zona, pur essendone state la principale espressione governativa”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136