Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Importante riconoscimento per Vigili del fuoco volontari, Panizza (PATT): “Sono nel Terzo Settore”

giovedì, 27 luglio 2017

Roma – Vigili del fuoco volontari, il Senato riconosce la particolarità. Per migliaia di volontari è arrivato l’atteso riconoscimento. Un momento importante per le diverse realtà e per migliaia di persone che dedicano il loro tempo libero per salvare vite umane o per interventi di soccorso.panizza20

“Dal Senato – spiega Franco Panizza (PATT) – arriva una buona notizia per i Corpi volontari dei vigili del fuoco. Grazie a un emendamento del Gruppo per le Autonomie promosso dal capogruppo Zeller, viene riconosciuta ai Corpi volontari dei vigili del fuoco e alle relative Unioni la particolare natura di organizzazioni del Terzo settore e quindi sono esclusi dalla definizione di enti strumentali degli enti pubblici locali”. “In questo modo sono semplificati gli adempimenti burocratici in merito alla gestione della contabilità interna e così facendo – conclude il senatore Panizza (nella foto) – vengono pienamente iscritti nella cornice del volontariato sociale e ne viene riconosciuto il valore. Un fatto positivo, soprattutto per un territorio come il nostro, che vanta una lunghissima e importante tradizione nel campo della Protezione civile”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136