Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Valle Camonica: lavori sulla statale 42 a Vezza d’Oglio, Ponte di Legno e Tonale

lunedì, 11 luglio 2016

Ponte di Legno – Ultimati i lavori di asfaltatura di un tratto di oltre 7 chilometri della statale 42 tra Ponte di Legno e il Tonale e di altri due chilometri a Vezza d’Oglio, sempre sulla statale 42. L’Anas, nell’ambito del piano di riqualificazione della principale strada della Valle Camonica, ha previsto – in tre tranche – l’asfaltatura, la sostituzione di guard rail e la manutenzione ordinaria.

statale Ponte di Legno

Finora i disagi sono stati limitati, con interruzioni temporanee e sensi unici alternati, in particolare nel tratto che da Ponte di Legno porta al Passo Tonale. I lavori sono iniziati dalla seconda curva e si sono conclusi poco prima della zona ex Colonia dei vigili del fuoco. Ora è stata anche posizionata la segnaletica orizzontale. Con quest’intervento sono state sistemate tutte le buche che avevano sollevato non poche polemiche da parte degli automobilisti.

I lavori si concentreranno ora nella zona della Media e Bassa valle  e le opere dovrebbero concludersi entro l’estate. I maggiori problemi – anche per il flusso di veicoli e mezzi pesanti in transito –  sono legate all’asfaltatura tra Darfo Boario e Lovere e alla manutenzione notturna delle gallerie.

statale 42 buche

Alcune opere sono in programma anche sulla statale 39 di Aprica, dove è stato recentemente completato il tratto di circa 300 metri franato tra Corteno e Aprica.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136