QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Sci alpinismo, aperto a Ponte di Legno il 41° Campionato Italiano

sabato, 17 marzo 2018

Ponte di Legno – L’Alta Valle Camonica ha accolto le penne che stanno partecipando al 41° campionato Italiano ANA di sci alpinismo. Oggi si è svolta la cerimonia inaugurale, con la bandiera tricolore che gli alpini hanno portato scendendo dalla pista Valbione ai campetti Cida, quindi è stata issata sul pennone e successivamente si è svolta la sfilata per le vie di Ponte di Legno (Brescia) fino a piazza XXVII Settembre, con gli atleti che gareggeranno domani accompagnati dalla banda di Pezzo, dai gruppi e dalla sezione Ana Valcamonica.

Ponte di Legno sci alpini

Al corteo erano presenti le autorità, in particolare il sindaco di Ponte di Legno, Aurelia Sandrini, il primo cittadino di Vezza d’Oglio e presidente dell’Unione dei Comuni dell’Alta Valle Camonica, Giovan Maria Rizzi, e il comandante della stazione dei carabinieri, Federico Geri.

Domani è in programma la gara. Il 41° campionato Ana di sci alpinismo che si svolge a Ponte di Legno-Tonale è organizzato dall’Ana, in collaborazione la sezione Valcamonica e i gruppi di Pontedilegno, Zoanno-Precasaglio e Pezzo. La partenza è prevista in località Passo Tonale alle ore 8,30 di domani (domenica 18 marzo). Due i percorsi di gara: un tracciato di gara ufficiale e un percorso ridotto, non valevole per l’assegnazione del titolo di coppia campione nazionale ANA 2018. Alle 14.30 le premiazioni al Palazzetto dello Sport di Ponte di Legno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136