QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Ponte di Legno: il calendario storico 2018 su Capanna Lagoscuro

sabato, 25 novembre 2017

Ponte di Legno - Un calendario d’autore con una copertina da incorniciare e immagini inedite dell’Alta Valle Camonica, in  particolare della Capanna Lagoscuro e del “Sentiero dei fiori”. Una “stella alpina” disegnata dall’artista camuno Edoardo Nonelli aprirà il calendario 2018 del Comune di Ponte di Legno (Brescia). Sarà ancora una volta da collezione, come d’altro canto lo erano stati i precedenti improntati su Grande Guerra, ciclismo e Papa Paolo VI. Tutti legati al territorio, un calendario che da anni è un fiore all’occhiello del Comune di Ponte di Legno, guidato dal sindaco Aurelia Sandrini.Ponte di Legno stella alpina

L’artista Edoardo Nonelli ha concluso la fase più importante. quello dei disegni e della raccolta del materiale che sarà stampato sul calendario 2018. E c’è un sottile filo conduttore che lo lega a quello degli ultimi anni: è infatti collegato alla Grande Guerra e a quei luoghi della memoria.

La stella alpina è “Il fiore” simbolo del sentiero dei Fiori, uno dei percorsi più apprezzati dai turisti, dove si è combattuta la Prima Guerra Mondiale. La “Stella Alpina” arricchisce così il calendario 2018 del Comune di Ponte di Legno che conterrà disegni e un materiale inedito: il Sentiero dei Fiori, Capanna Lagoscuro, il confine tra Lombardia e Trentino, con i segni della Guerra Bianca. Un calendario che rappresenterà una memoria storica per le nuove generazioni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136