Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Niardo: caccia al cinghiale nella media Valle Camonica, abbattute due femmine

lunedì, 12 dicembre 2016

Niardo – Battuta di caccia al cinghiale in Valle Camonica. Dopo gli interventi delle scorse settimane, gli agenti della Polizia Provinciale hanno messo in atto un’altra battuta nella media Valle Camonica con l’obiettivo di contenere la presenza dei suinidi. cinghialiGli agenti della Polizia Provinciale, anche a seguito della richiesta di intervento di alcuni cittadini e amministratori dei Comuni di Braone e Niardo, con la collaborazione di una sessantina di cacciatori dei comprensori c3 e c4, hanno abbattuto due femmine di cinghiale in località “Servil”. La battuta in Valle Camonica fa seguito a quella effettuata di recente ad Adro e Iseo.

Altre battute saranno effettuate nelle prossime settimane in Valle Camonica. I cinghiali – secondo gli ultimi dati della Provincia di Brescia – sono quasi raddoppiati in meno di un lustro.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136