Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Meteo, neve e vento nel weekend: Regione Lombardia emette avviso di codice arancio

venerdì, 3 marzo 2017

Passo Tonale – Weekend di maltempo con neve e vento in arrivo sulle Alpi. Domani dovrebbero arrivare in quota oltre 30 centimetri di neve, domenica ancora maltempo ma con minor intensità delle precipitazioni.

passo tonale sciPREVISIONI METEO
Il graduale avvicinamento di una profonda struttura depressionaria atlantica determina un flusso di correnti meridionali in progressiva intensificazione. Pertanto e’ atteso un aumento della ventilazione al suolo da moderata a temporaneamente forte, specie nella parte centrale della giornata di domani 04/03 e soprattutto su Pianura, Appennino e Prealpi occidentali. Le precipitazioni risulteranno deboli sparse oggi 03/03 fino a moderate diffuse, anche a carattere di rovescio, nella giornata di domani 04/03 con limite-neve inizialmente a 1.100 metri in temporanea risalita in giornata tendente a abbassarsi fino ai 600 metri circa in serata.

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attivita’ e’ coordinata dall’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, ha emesso un avviso di moderata criticita’ (codice arancio), dalle ore 00 di domani, sabato 4 marzo, per rischio vento forte sulle zone omogenee IM-04 (Laghi e Prealpi varesine, provincia Varese), IM-09 (Nodo Idraulico di Milano, province Como, Lecco, Monza Brianza, Milano e Varese), IM-10 (Pianura centrale, province di Bergamo, Cremona, Lecco, Lodi, Monza e Brianza e Milano), IM-11 (Alta Pianura centrale, province Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova), IM-12 (Bassa pianura occidentale, province di Cremona, Lodi, Milano e Pavia), IM-13 (Bassa pianura orientale, province Cremona e Mantova) e IM-14 (Appennino pavese, provincia di Pavia).

CODICE GIALLO PER VENTO FORTE
L’avviso vale anche come comunicazione di ordinaria criticita’ (codice giallo) sempre per rischio vento forte sulle zone omogenee IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-02 (Media-bassa Valtellina, provincia Sondrio), IM-03 (Alta Valtellina, provincia Sondrio), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province di Como e Lecco), IM-06 (Orobie bergamasche, provincia Bergamo), IM-07 (Valcamonica, province Bergamo e Brescia) e IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province Bergamo e Brescia).

CODICE GIALLO PER RISCHIO IDROGEOLOGICO
L’ordinaria criticita’, ma per rischio idrogeologico, e’ segnalata invece sulla zona omogenea IM-06 (Orobie bergamasche, provincia Bergamo)

CODICE GIALLO PER RISCHIO NEVE
Il rischio neve (codice giallo) e’ segnalato per la giornata di domani, sabato 4 marzo, sulle zone omogenee NV-01 (Valchiavenna), NV-02 (Media-Bassa Valtellina), Nv-03(Alta Valtellina), e Nv-07 (Valcamonica). La quota neve variera’ tra i 1100 m al mattino, i 1500 m nel pomeriggio, per portarsi poi attorno ai 600 m in serata.

La previsione di criticita’ e’ anche pubblicata quotidianamente sul sito http://ow.ly/EN8F309yD2l , cliccando sul paragrafo “Rischi diffusi sul territorio”.

Si chiede ai sistemi locali di protezione civile di attivare una fase operativa di Attenzione, cioe’ di predisporre il sistema locale alla pronta attivazione di azioni di contrasto, congruenti a quanto previsto nella pianificazione di emergenza comunale, per la salvaguardia della pubblica incolumita’ e la riduzione dei rischi e di segnalare con tempestivita’ eventuali criticita’ che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala Operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160 o via mail all’indirizzo: cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it

E’ possibile consultare on-line i dati di monitoraggio della rete regionale al seguente indirizzo: http://ow.ly/KEZJ309yDWf


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136