Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Maltempo: piano di emergenza e rischio idrogeologico a Edolo, Sonico e Malonno

domenica, 26 aprile 2015

Sonico - Allarme maltempo. E’ scattata nel pomeriggio l’ordinaria criticità per rischio idrogeologico e idraulico in Valle Camonica e nel Bresciano.

frana sonico“A seguito della previsione di ordinaria criticità per rischio idrogeologico e idraulico è stata attivata la fase di ordinaria criticità, scenari A (Frana Pal), B (Colate Val Rabbia), C e D (alluvione) rimandando alle azioni previste dalla ’Pianificazione di emergenza provinciale per rischio idrogeologico-idraulico del fiume Oglio e del torrente val Rabbia”.

E’ quanto diramato dalla Sala operativa della Protezione civile regionale la cui attività è coordinata dall’assessore alla Protezione Civile, Simona Bordonali.

La comunicazione è stata inviata alla Prefettura di Brescia, alla Provincia, all’Arpa, all’Aipo e ai Comuni di Edolo, Malonno e Sonico e al dipartimento di Protezione civile. La richiesta ai tre Comuni è di intraprendere le azioni previste nei Piani di emergenza,segnalare tempestivamente ogni evento significativo al numero verde 800.061.160 della Sala operativa regionale, attivo 24 ore, verificare sul territorio l’effettiva attivazione dei fenomeni segnalati, al fine di testare l’affidabilità delle soglie di allertamento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136