Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Malonno, massi finiscono sulla statale 42 con auto in transito

mercoledì, 6 febbraio 2019

Malonno – Alcuni massi si sono staccati dalla parete rocciosa ed sono finiti sulla statale 42 del Tonale a metà pomeriggio, al confine tra Berzo Demo e Malonno (Brescia), poco distante da Formis. Momenti di paura per un’auto in transito, ma per fortuna è stato evitato il peggio. Mobilitazione con l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Edolo che sono giunti sul poco poco dopo le 16, il traffico è stato limitato ad una sola corsia, con un presidio della zona in attesa dell’arrivo dei geologi incaricati di Anas, proprietaria della strada, che dovranno effettuare una verifica della parete rocciosa che da anni crea problemi dopo una fase prolungata di maltempo.

vigili del fuoco vvfIn zona sono stati posizionati dei cartelli con un temporaneo senso unico alternato sulla statale 42 per consentire l’intervento di rimozione del masso e la pulizia della statale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136