Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


La Valle Camonica inserita nelle manifestazioni di Expo 2015. Saranno valorizzati i siti culturali camuni

mercoledì, 28 gennaio 2015

Capo di Ponte – La Valle Camonica sarà inserita a pieno titolo tra gli eventi di Expo 2015.  In Valle Camonica è arrivata una delegazione, con il direttore artistico di Expo Brescia, Paolo Dalla Sega, che ha valutato le opportunità e modalità di valorizzazione dei siti culturali nel contesto dell’esposizione.

I rappresentanti della Camera di Commercio e della Provincia sono stati accolti dai membri del Distretto culturale, e accompagnati a scoprire alcuni dei tesori camuni, tra cui il Camus a Breno, il museo romano a Cividate, il Borgo degli Artisti a Bienno, la Via Crucis a Cerveno, il Musil a Cedegolo, il parco di Naquane, il Mupre e la Pieve di Capo di Ponte. I rappresentanti di Expo, degli enti locali e delle istituzioni culturali della Valle che vedono in questo una grande opportunità per il nostro territorio e già la preparazione di un biglietto da visitCastello Breno1a per la Valle.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136