Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Karate: al Samurai-Ryu di Malonno quattro nuove cinture nere

lunedì, 5 novembre 2018

Malonno – Quattro atleti del Samurai-Ryu di Malonno (Brescia), guidati dal Maestro Fabrizio Nodari, hanno conseguito il grado di cintura nera I e II livello. Gli esami per l’acquisizione del grado di cintura nera 1 2 e 3 Dan si sono svolti ieri al Palabisterzo di Busto Arsizio (Varese).

Samurai - MalonnoErano presenti 300 karategi delle province di Brescia Bergamo Mantova e Cremona, tra cui i 4 atleti del team di Malonno che hanno sostenuto gli esami per l’acquisizione del grado di cintura nera 1 2 e 3 Dan. I karateki hanno eseguito una sequenza codificata (khion), di un kata e la relativa applicazione (bunkai) ed il combattimento (kumite).

Gli allievi del Samurai Ryu hanno superato in maniera brillante tutte le prove e si sono guadagnati il passaggio di livello.

Malonno Samurai Ryu

Hanno conseguito il grado di cintura nera I Dan Alessia Mariotti, Federica Mora e Rossana Giacomini, mentre Mirko Piazzani sale al livello II Dan. Il Maestro Fabrizio Nodari (nella foto con le tre cinture nere I livello) si è detto “orgoglioso per il lavoro svolto da parte di tutti. Superato un esame bisogna cominciare a porsi nuovi progetti, per continuare ad avere stimoli positivi per il futuro”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136