Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Gran lavoro dei vigili del fuoco in Val Saviore, Corteno Golgi e Berzo Demo

domenica, 30 dicembre 2018

Saviore dell’Adamello – Gran lavoro in Valle Camonica per incendio camini, recupero persone, liberare strade dagli alberi caduti per le forti raffiche di vento.

I vigili del fuoco del distaccamento di Edolo (Brescia) sono intervenuti a Saviore dell’Adamello, località Valle, per l’incendio di un camino. La squadra di vigili del fuoco di Edolo ha lavorato per circa un’ora, domando l’incendio e mettendo in sicurezza l’abitazione.

Sempre nella giornata odierna a Corteno Golgi (Brescia) una squadra dei vigili del fuoco di Edolo è intervenuta nella frazione Sant’Antonio per il recupero di una persona caduta in una zona impervia. Sul posto è giunta anche un’ambulanza di Camunia Soccorso e l’elisoccorso da Brescia: il ferito è stato trasportato all’ospedale di Esine dove è stato trattenuto per accertamenti.

In serata i vigili del fuoco edolesi sono intervenuti a Berzo Demo e a Forno Allione per la rimozione di alberi caduti sulla strada. La zona critica è quella nei pressi di una nota forneria, dove i pomperi hanno operato per circa un’ora rimuovendo tutti gli alberi caduti.

In Valle Camonica sono stati numerosi gli interventi che hanno coinvolto i vigili del fuoco di Breno e Darfo Boario, mentre danni ingenti si sono registrati sul lungolago a Pisogne. Infine per il forte vento è stata annullata la tradizionale fiaccolata di Artogne.

Durante la giornata si sono registrati interventi anche nella valli bergamasche, in particolare in Val Seriana, dove un albero è caduto sui cavi elettrici provocando il blocco della seggiovia. Il Soccorso Alpino della delegazione Orobica ha recuperato tutte le persone rimaste bloccate senza problemi. Solo un giovane – che spontaneamente ha cercato di scendere dalla seggiovia senza aiuto – ha riportato ferite ed è stato ricoverato.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136