Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


GirovagArte: edizione del decennale e grandi emozioni a Sonico

venerdì, 9 agosto 2019

Sonico – E’ scattata l’edizione del decennale di GirovagArte, il festival di clownerie, giocoleria e arte circense, organizzato dalla Pro loco di Sonico, terrà banco nel paese dell’Alta Valle Camonica con grandi emozioni. Gli artisti si esibiranno nel centro storico di Sonico: oggi (venerdì 9 agosto), a partire dalle 18.30, è in calendario un nutrito pre-festival con 6 spettacoli. Domani, sabato 10 agosto, dalle 17, il clou con performance al trapezio volante, spettacoli col fuoco e con i led, arte mimica, teatro di figura, musica demenziale, giocoleria, illusionismo, equilibrismo e tanta, tanta clownerie fino a notte inoltrata.

Il festival vedrà la partecipazione di ben 13 compagnie di artisti di strada tra le migliori in circolazione in Italia e in Europa, con grande coinvolgimento di pubblico per un totale di oltre 40 show.

Sonico GirovagArte 06Lungo un circuito ad anello che abbraccia l’intero centro storico del paese camuno, sarà un susseguirsi di attrazioni circensi di alto livello tecnico, tra mirabolanti evoluzioni mozzafiato in sospensione aerea, numeri di illusionismo, acrobazie con il trapezio, con il fuoco, spettacoli di bolle e tanta, tanta giocoleria e sketch di clownerie. GirovagArte è infatti anche musica e dimostrazioni dal vivo dei più disparati linguaggi artistici, a corollario di una rassegna di grande impatto scenico, in un condensato di fascino e magia che va oltre l’immaginazione.

Il festival è patrocinato e sostenuto dall’Amministrazione comunale di Sonico, dalla Comunità Montana di Valle Camonica, dalla Provincia di Brescia e da Regione Lombardia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136