Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


GirovagArte, a Sonico un’edizione speciale per il decennale

sabato, 6 luglio 2019

Sonico – Il festival di clownerie, giocoleria e arte circense torna a Sonico dall’8 al 10 agosto. A Sonico tutto è pronto per la decima edizione di GirovagArte – la strada dà spettacolo, il festival internazionale di clownerie, giocoleria e arte circense, che quest’anno in onore della storica ricorrenza si svolgerà eccezionalmente dall’8 al 10 agosto: tre giorni di emozioni assicurate, per una manifestazione che non ha più bisogno di presentazioni in Valle Camonica.

Sonico GirovagArte 05Ideato e organizzato dalla Pro loco di Sonico, il festival vedrà la partecipazione di ben 13 compagnie di artisti di strada tra le migliori in circolazione in Italia e in Europa, con performances esilaranti e di grande coinvolgimento di pubblico già a partire dalle ore 17 e fino a tarda notte, per un totale di oltre 40 show.

Lungo un circuito ad anello che abbraccia l’intero centro storico del paese, sarà un susseguirsi di attrazioni circensi di alto livello tecnico, tra mirabolanti evoluzioni mozzafiato in sospensione aerea, numeri di illusionismo, acrobazie con il trapezio, con il fuoco, spettacoli di bolle e tanta, tanta giocoleria e sketch di clownerie.

Per l’occasione Sonico si trasformerà come ormai da tradizione in un vero e proprio circo a cielo aperto; una grande festa dell’arte teatrale e di tante discipline dello spettacolo di strada, con professionisti provenienti dall’Italia, ma anche dalla Francia e dall’Argentina… tutti rigorosamente selezionati dalla Pro loco, che anche quest’anno punta a stupire grandi e piccini con una proposta che è molto di più di un semplice, si fa per dire, busker festival. GirovagArte è infatti anche musica e dimostrazioni dal vivo dei più disparati linguaggi artistici, a corollario di una rassegna di grande impatto scenico, in un condensato di fascino e magia che va oltre l’immaginazione.

La serate saranno arricchite dal cibo di strada, con diverse locande a tema gestite dai tantissimi volontari in rappresentanza delle associazioni locali, sotto la supervisione della Pro loco. GirovagArte offrirà un assaggio del festival vero e proprio nell’anteprima di giovedì 8 agosto nella frazione di Rino di Sonico, con il travolgente “Bubble Street Cirkus” di Jury Longhi, tra i massimi giocolieri ed equilibristi italiani. Il 9 agosto un ricco pre-festival con 6 spettacoli in calendario; sabato 10 agosto il clou.

Il festival è patrocinato e sostenuto dall’Amministrazione comunale di Sonico, dalla Comunità Montana di Valle Camonica, dalla Provincia di Brescia e da Regione Lombardia.

Tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook dedicata all’evento (GirovagArte 2019) e sul sito www.proloco.sonico.bs.it Per info: 339.6326299



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136