Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Fuori pericolo le 5 persone rimaste intossicate a Paspardo

martedì, 24 ottobre 2017

Esine – Le cinque persone rimaste intossicate da monossido di ieri sera a Paspardo (Brescia) sono fuori pericolo. L’allarme è scattato poco dopo le 21 e sul posto sono giunte un’ambulanza e un’automedica con l’equipe medica che ha stabilizzato i pazienti e trasportati all’ospedale di Esine, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Edolo.

ambulanza notte1

Le cinque persone sono state portate d’urgenza all’ospedale di Esine per i primi accertamenti. All’arrivo dei soccorritori la famiglia di Paspardo era cosciente, con un leggero malessere, quindi  sono state accompagnate in ospedale a Esine dove sono state trattenute nella notte. Le loro condizioni sono migliorate e oggi saranno dimesse. Sul posto vigili del fuoco di Breno e i carabinieri.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136