Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Infortunio sul lavoro, ferito un operaio in una cava tra Bienno e il Passo Crocedomini. Sul posto medici e carabinieri

venerdì, 12 giugno 2015

Bienno – Infortunio sul lavoro poco dopo le 8 nelle vicinanze di Bienno (Brescia), all’interno di una cava nei pressi di Cò de Mort, vicino al passo Crocedomini. Si tratta di una delle cave in cui opera la famiglia Pedretti. Un operaio di origini albanesi, 30 anni, è rimasto schiacciato ed ha riportato un politrauma.

Sul posto è giunta l’equipe medica del 118 con l’elisoccorso da Brescia, quindi un’ambulanza della CSoccorso-Alpino-elicottero-SUEMamunia di Darfo Boario Terme e l’automedica.

L’operaio è stato trasportato con l’elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia in condizioni gravi ma non è in fin di vita. Sul posto i vigili del fuoco di Darfo Boario Terme e i carabinieri hanno eseguito i rilievi di rito.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136