Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Esine: incidente auto-moto sulla statale 42, muore 26enne

sabato, 30 giugno 2018

Esine – Tragedia nel pomeriggio sulla statale 42 del Tonale, all’altezza di Esine (Brescia), poco dopo il doppio distributore di benzina. Poco distante dalla zona dove quindici giorni fa aveva perso la vita un motociclista, attorno alle 16.30 ha perso la vita un giovane centauro di 26 anni di Gianico. Secondo le prime informazioni l’incidente è stato tra uno scooter con in sella il 26enne, Manuele Mondini, e un’auto condotta da una donna di Lovere, mentre quest’ultima stava effettuando una manovra di inversione per evitare la coda che ha contrassegnato il pomeriggio in Valle Camonica (complice anche la presenza di migliaia di appassionati per i Campionati Italiani di ciclismo a Darfo e dintorni).

Elisoccorso dagli Spedali Civili di Brescia

La richiesta d’intervento è giunta alla centrale Nue 112 e sul posto sono stati inviati l‘elisoccorso giunto dalla centrale operativa di Brescia, l’ambulanza di Camunia Soccorso, un mezzo avanzato di 2° livello dall’ospedale di Esine e gli agenti della Polizia Stradale della sede di Darfo. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Breno.

Vani i soccorsi prestati al 26enne da parte dell’equipe medica del 118. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Esine.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136