Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Tragedia a Edolo: vettura si ribalta sulla strada per Mola, morto 67enne. Ferito il fratello

domenica, 22 luglio 2018

Edolo – Tragedia stradale in serata a Edolo (Brescia). Una vettura, Fiat Multipla con a bordo due persone, si è ribaltata in località Mola, frazione di Edolo ed è finita in una scarpata per circa 100 metri e un 67enne, originario di Edolo, attualmente residente a Torino, è deceduto sul colpo. Ferito in modo grave anche un 64enne Dario Arzaroli, fratello della vittima, Fausto, ricoverato agli Spedali Civili di Brescia.

recupero-soccorso-alpino-1

La richiesta d’intervento è giunta alle 19 ed è scattata immediatamente la macchina dei soccorsi: sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Edolo, il Soccorso Alpino della V Delegazione Bresciana e della stazione di Edolo, i carabinieri della stazione di Edolo e di Cedegolo, quindi l’elisoccorso dalla centrale operativa di Brescia e un mezzo avanzato di 1° livello dall’ospedale di Edolo. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco di Darfo Boario.

Vani sono stati gli interventi sul 67enne che è deceduto sul colpo, mentre il 64enne ha riportato gravi ferite. I carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente avvenuto sulla strada che porta alla località Mola. Al vaglio anche l’ipotesi di un malore del conducente che ha poi ha avuto la conseguenza del ribaltamento della vettura. Dopo aver perso il controllo, la vettura è finita in una scarpata per un centinaio di metri, poi recuperata dai vigili del fuoco giunti sul posto. La salma di Fausto Arzaroli è stata trasportata in serata all’obitorio dell’ospedale di Edolo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136