Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Edolo, presentata a UniMont la ricerca degli studenti del Meneghini

giovedì, 7 marzo 2019

Edolo – Gli studenti dell’IIS Meneghini di Edolo (Brescia) sono saliti in cattedra e hanno illustrato a Unimont (Università della Montagna) i risultati di una ricerca su “Ritorno alla Guerra dei Trent’Anni”.

Unimont studentesse Meneghini 1

L’incontro è stato introdotto e moderato da Simone Signaroli e ha visto l’intervento della professoressa Raffaella Zanardini, dirigente scolastico dell’IIS Meneghini, quindi gli studenti della classe V T del Meneghini hanno relazione su “Un’esperienza di collaborazione tra scuola, università e ricerca: il percorso turistico sui luoghi della Guerra dei Trent’Anni a Edolo”.

Professoressa Zanardini

Sono intervenute le studentesse Giusi Salvadori e Giulia Tolotti (a lato) che hanno relazione a nome della classe, e la professoressa Occhi ha gestito la presentazione del lavoro e delle slides.

Edolo carta storica 1635 - Archivio Stato

La professoressa Raffaella Zanardini (nella foto sotto) ha dichiarato: “Quest’evento è importante, migliora la conoscenza del presente. Attraverso lo studio del passato e grazie alla collaborazione con Università, la ricerca migliora le competenze degli studenti”.

 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136