Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Edolo, l’istituto Comprensivo ha aderito a Telethon. Il programma

mercoledì, 13 dicembre 2017

Edolo – Il cuore di studenti e insegnanti batte forte all’istituto Comprensivo di Edolo (Brescia). La dirigente scolastica, professoressa Raffaella Zanardini e la vicaria Emanuela Moratti hanno illustrato l’iniziativa che coinvolgerà nei prossimi giorni l’istituto. Da sempre l’istituto di Edolo è sensibile alla solidarietà e quest’anno ha aderito all’iniziativa Telethon. Sabato prossimo (16 dicembre), in collaborazione con Anffas di Vallecamonica onlus, parteciperà alla manifestazione “Io sostengo la ricerca con tutto il cuore”.

telethonIl programma prevede momenti in classe e attività all’esterno: si terranno la vendita di cuori di cioccolato e l’allestimento di punti di informazione e promozione in piazza Martiri a Edolo.

L’evento rappresenta un momento di sensibilizzazione che mira a favorire la prevenzione e l’integrazione sociale degli studenti, a formare persone consapevoli della centralità della coesione sociale nonché ad elaborare e diffondere buone pratiche di inclusione.

Per condividere questo percorso, la scuola di Edolo ha acquistato un cuore per ciascuna classe e articolato l’unità di lavoro nel seguente modo: introduzione della giornata della solidarietà con breve presentazione dell’iniziativa specifica sulle note dalla canzone “Se la gente usasse il cuore”, quindi condivisione del “Cuore di cioccolato” con un pensiero sulla solidarietà da scrivere in un “cuore” di carta realizzato dagli studenti, un cartellone di classe con tutti i “cuori” appesi a un filo. La solidarietà non ha confini e la conferma arriverà dagli studenti dell’istituto Comprensivo di Edolo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136