Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Edolo, la fiera di San Giovanni apre il cartellone estivo

venerdì, 23 giugno 2017

Edolo – Tre giorni di festa con la Fiera di San Giovanni, che apre gli appuntamenti dell’estate a Edolo (Brescia). Gli eventi della Fiera di San Giovanni, organizzata dal Comune di Edolo e dal Coro Baitone, scatteranno questa sera nell’area mercatale e si concluderanno domenica sera. Il programma: oggi 18 apertura della manifestazione, alle 19 stand gastronomico con servizio cucina con casoncelli, piatti tipici camuni e sciatt valtellinesi (nella foto di repertorio momenti di festa a Edolo dell’estate 2016). 

Nella giornata di domani – sabato 24 giugno – i momenti religiosi sarannofesta piazza edolo alle 9 con la Santa Messa in San Giovanni e alle 20 con la Messa solenne alla Pieve. Alle 16 ci sarà l’apertura della festa e alle 19 stand gastronomico, con piatti tipici. Alle 20 cena a base di pizzoccheri e sciatt valtellinesi, spiedo di carne e tagliata (tutto su prenotazione entro le 12 di sabato 24 giugno a Gino –  338 8509111). Alle 21 serata danzante con l’orchestra “Campanini”, famosa orchestra romagnola. Quindi serata con musica e ballo liscio.

Il clou della festa domenica 25 giugno, con alle 8 l’apertura delle bancarelle adiacenti a piazza San Giovanni. E’ inoltre prevista dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 la prova gratuita mini trial elettrici per bambini (solo se accompagnati). Alle 12.30 apertura stand gastronomico e dalle 14 pomeriggio per bambini con animazione e intrattenimento. Alle 16 merenda per tutti i bambini, offerta dal coro Baitone. Alle 19.30 apertura stand gastronomico. Alle 21 serata danzante con l’orchestra “I Festaioli” con Marco Davide.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136