Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Darfo Boario, blitz antidroga dei carabineri: arrestato marocchino

domenica, 14 luglio 2013

Darfo Boario- Operazione dei carabinieri in Valle Camonica. I gendarmi hanno arrestato un 36enne di nazionalità marocchina domiciliato a Darfo Boario Terme: l’uomo, clandestino nella penisola, possedeva nella propria abitazione 780 grammi di hashish suddiviso in otto pani, un involucro con 110 grammi di cocaina, due contenitori con 530 grammi di marjuana, oltre a un bilancino di precisione e a 2.600 euro in contanti che si sospetta possano essere il provento dell’attività di spaccio svolta.DSC_8551-2000

Il marocchino è stato arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, dai carabinieri della stazione di Pisogne in collaborazione con i colleghi di Darfo Boario.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136