Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Breno: il direttore generale Renato Pedrini in carica fino al 31 dicembre 2015

lunedì, 14 dicembre 2015

Breno – Si avvicina l’entrata in vigore della riforma sanitaria e la nomina di un direttore per ogni ATS (Azienda Territoriale Sanitaria). La novità interessa anche l’attuale Asl  Valle Camonica, che rientrerà nell’ambito più ampio dell’ATS della montagna, con sede a Sondrio e manterrà una struttura operativa a Breno.

In merito alle informazioni apparse sulla recente selezione di Regione Lombardia dei candidati alla nomina di Direttore Generale nelle Aziende ATS e ASST,  deve essere chiarito che  il dottor Renato Pedrini, Direttore Generale dell’ASL di Vallecamonica-Sebino, non è stato oggettoRenato Pedrini 1 di alcuna “bocciatura” da parte degli organismi preposti alla valutazione di coloro che sono stati sottoposti alla predetta prova, in quanto essendo già in stato di quiescenza ai sensi della normativa vigente, non poteva neppure parteciparvi.

Pertanto nessun “bollino rosso” è stato attribuito al Direttore Generale Renato Pedrini, in carica, fino al 31 dicembre 2015. Entro quella data la Regione Lombardia avvierà la riforma sanitaria e la nomina del direttore generale dell’ATS della montagna.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136