Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Breno, allarme per la chiusura dei negozi. La minoranza chiede un impegno alla Giunta

lunedì, 27 giugno 2016

Breno – Allarme per la chiusura dei piccoli negozi. A sollevare il caso è la minoranza di Breno (Brescia), che chiede un impegno concreto alla Giunta guidata da Sandro Farisoglio. Secondo Moreno Facchini, consigliere di minoranza, sono 17 i negozi al dettaglio e di prossimità chiusi a Breno negli ultimi anni. Inoltre sono state destinate al commercio poche centinaia di euro.

Comune Breno 1

Da qui la richiesta a sostegno del commercio. La richiesta della minoranza è quindi di incentivare l’apertura di negozi, magari con sconti sulla Tari e su Imu per alcuni anni. Il sindaco Sandro Farisoglio si è detto disponibile a trovare soluzioni o a incentivare il commercio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136