Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Borno, Berzo Inferiore, Malonno e Ponte di Legno eleggeranno i sindaci il 10 giugno: tutti i Comuni interessati in provincia di Brescia e Sondrio

venerdì, 30 marzo 2018

Brescia – Le elezioni amministrative si svolgeranno domenica 10 giugno, mentre l’eventuale ballottaggio si terrà il 24 giugno. Nella mini tornata elettorale saranno rinnovati ben 797 Consigli comunali a livello nazionale, con 7 milioni e 89 mila persone chiamate alle urne. In Lombardia 103 Comuni interessati, tra cui due capoluoghi (Brescia e Sondrio).

elezioni_amministrative-2

In Valle Camonica si eleggeranno i sindaci e i consigli comunali di Ponte di Legno, Malonno, Borno e Berzo Inferiore. Le candidature e le liste dovranno essere depositate entro 28 giorni prima della giornata del voto. Il Comune di Malonno è commissariato, mentre i sindaci uscenti degli altri tre Comuni sono Aurelia Sandrini (Ponte di Legno), Vera Magnolini (Borno) e Ruggero Bontempi (Berzo Inferiore).

Comuni interessati in Provincia di Sondrio e Brescia – Elezioni 2018

Provincia di Sondrio -  Sondrio, Albosaggia, Bema, Chiesa in Valmalenco, Cosio Valtellino, Gerola Alta e Teglio.

Provincia di Brescia - Brescia, Agnosine, Barghe, Berlingo, Berzo Inferiore, Borno,  Castelcovati, Malonno, Manerbio, Milzano, Offlaga, Ospitaletto, Ponte di Legno, Quinzano d’Oglio, San Zeno Naviglio, Soiano del Lago e Toscolando Maderno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136