Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Bienno, scoperta una targa in ricordo di don Aldo Mariotti

lunedì, 26 febbraio 2018

Bienno – L’intera comunità di Bienno e della Val Grigna ha ricordato don Aldo Mariotti, lo storico parroco morto nel luglio 2015 ed è stata scoperta una targa che recita così: “A perenne e grato ricordo di don Aldo Mariotti la comunità di Bienno intitola questa via in segno di riconoscimento e gratitudine per l’opera da lui compiuta come Parroco di questo paese dell’intera Unità Pastorale della Valgrigna”. Bienno don Mariotti

Don Aldo Mariotti, era nato nel 1950 a Malonno, ordinato all’età di 25 anni, ha avuto incarichi a Sale Marasino, Esine e Gorzone. Arrivò a Bienno nel 2000 e dal 2011 si impegnò per coordinare l’Unità Pastorale della Valgrigna e si prese cura anche delle comunità di Berzo Inferiore, Plemo, Esine e Prestine. Forte il suo legame con lo sport: fu consulente ecclesiastico del CSI Vallecamonica.

don aldo mariotti

Il Consiglio comunale ha deliberato di intitolare a don Aldo Mariotti la via che corre a fianco della chiesa, vicino all’oratorio e alla canonica.

Intanto è stata scoperta una targa in ricordo di don Aldo. Alla cerimonia erano presenti il sindaco Massimo Maugeri, gli amministratori, gli alunni delle scuole che hanno lanciato i palloncini e centinaia di fedeli che hanno conosciuto don Aldo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136