Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Bienno ha ricordato l’eroe della Resistenza Luigi Ercoli

martedì, 19 dicembre 2017

Bienno – In una sala strapiena del teatro Simone Fé di Bienno (Brescia) è stato presentato il libro su Luigi Ercoli, eroe e martire della Resistenza. Erano presenti, oltre al sindaco Massimo Maugeri, il curatore del libro Luigi Mastaglia, l’artista camuno Edoardo Nonelli, Roberto Tagliani, vicepresidente nazionale della Federazione Volontari della Libertà e il nipote di Luigi Ercoli. L’evento è stato promosso da Ecomuseo della Resistenza, Associazione Fiamme Verdi, Valorizzazione dei luoghi e sentieri Grande Guerra e Resistenza e Comune di Bienno (nelle foto alcuni momenti dell’evento al teatro di Bienno e le illustrazioni su Luigi Ercoli e la Resistenza in Valle Camonica).

Il curatore Luigi Mastaglia ha poi illustrato la figura di Luigi Ercoli, nato a Bienno il 24 settembre 1919 e morto a Mauthausen il 15 gennaio 1945, partigiano e promotore delle Fiamme Verdi Tito Speri in Valle Camonica. Luigi Ercoli fu un eroe e un martire  della Resistenza e il libro, con le illustrazioni dell’artista camuno Edoardo Nonelli, stampato dalla tipografia Valgrigna di Esine (Brescia), ripercorre la sua vita. Sono raccolti gli atti del convegno sulla sua vita e, oltre alla presentazione del sindaco Massimo Maugeri, sono racchiusi gli interventi di Roberto Ravelli Damioli, Fiamme Verdi Valle Camonica, “Per non dimenticare” di Luigi Mastaglia, “Luigi Ercoli merita una serata come questa” di Francesco Ercoli, “Un biennese da ricordare” di Ottavio Bettoni, vicesindaco di Bienno, “Dio li giudicherà…perdonate con tutto il cuore” di Gabriella Ercoli, pronipote del martire, “Dio, Patria, Famiglia, Fede, Libertà e Pace” di Paolo Franco Comensoli, quindi le opere e illustrazioni di Edoardo Nonelli.

Un importante momento è stato quello di sabato scorso al teatro di Bienno, dove è stata ricordata una delle figure storiche e un martire della Resistenza in Valle Camonica. Una novità è stata annunciata durante il convegno dal sindaco Maugeri: l’Amministrazione comunale di Bienno farà omaggio del libro su Luigi Ercoli alle famiglie residenti come strenna natalizia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136