Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Bienno, all’Eremo mostra sulla Via Crucis della Croce del Papa San Giovanni Paolo II

venerdì, 30 marzo 2018

Bienno – All’Eremo dei Santi Pietro e Paolo di Bienno (Brescia), senza clamori e nel silenzio adeguato al luogo ed alla circostanza, è stata aperta la mostra, allestita nel chiostro del Monastero voluto da Sant’Antonio da Padova e realizzato nel 1230, dei disegni originali realizzati da Edoardo Nonelli (nella foto) per la via Crucis della Croce del Papa San Giovanni Paolo II.

bienno mostra 1

E’ un percorso di sei chilometri per vivere e condividere con altri le emozioni e la religiosità realizzato con le riproduzioni dei disegni su pannelli e strutture in acciaio corten, da Demo sale verso il Dosso dell’Androla passando dal piccolo borgo di Andrista superando un dislivello di poco più di cinquecento metri.

Nella cripta, alla base della grande Croce realizzata da Job nel 1998 per la visita a Brescia di San Giovanni Paolo II, è collocata la XV stazione che raffigura il Cristo Risorto, auspicio e speranza dei credenti nella Resurrezione come meta nel cammino della fede.

Il percorso è stato voluto e realizzato dalla associazione “El teler” di Berzo Demo. La mostra rimarrà aperta sino al 1° maggio 2018 con possibilità di visita nei seguenti orari: dalle 8,30 alle 11 e dalle 15,30 alle 17,30.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136