Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Bienno, a giudizio il giovane accusato di aver appiccato il fuoco a Campolaro

mercoledì, 17 maggio 2017

Bienno – Sarà processato il prossimo 26 ottobre Oscar Bellicini, il 24enne di Bienno, accusato di incendio doloso aggravato per aver appiccato il fuoco a Campolaro, tra Prestine, Bienno ed Esine il 4 gennaio scorso. In apertura del processo i Comuni di Bienno e Breno, e la Comunità Montana di Valle Camonica potranno costituirsi parti civili.incendio-campolaro

Il Gip Carlo Bianchetti, su richiesta del Pm Ambrogio Cassiani, ha ritenuto sufficienti gli accertamenti effettuati dai carabinieri di Breno e carabinieri forestali, le immagini dell’impianto di registrazione collocate sulla strada che porta al Crocedomini e le intercettazioni telefoniche disposte nella fase preliminare dell’inchiesta, e citato direttamente a giudizio il giovane di Bienno. Quando si aprirà il processo i difensori del giovane camuno daranno battaglia perché – a loro avviso – come per i giudici del tribunale del Riesame – non ci sono indizi di colpevolezza.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136