Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Automobilisti traditi dal navigatore: un nuovo caso sul Mortirolo

giovedì, 18 gennaio 2018

Monno – Automobilisti in difficoltà e traditi dal navigatore, un nuovo caso in Alta Valle Camonica. La scorsa notte una coppia di polacchi voleva transitare dalla Valle Camonica alla Valtellina per raggiungere Bormio e seguendo le indicazioni del navigatore ha intrapreso da Monno la strada del Mortirolo, nonostante i cartelli e la stanga ad indicare la chiusura del passo. vigili del fuoco vvfLa coppia di turisti giunta sul tratto di neve e ghiaccio si è trovata in difficoltà: attorno alle 3 l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Edolo, stamattina il recupero del mezzo noleggiato dai turisti per raggiungere Bormio. Sul posto anche i carabinieri di Cedegolo: è già il terzo caso in questo periodo. Per l’autista potrebbe scattare la sanzione amministrativa per mancato rispetto del codice della strada.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136