Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Aprica, quanti sciatori soccorsi in pista. Bimba in ospedale

domenica, 18 marzo 2018

Aprica – Gran lavoro degli “Angeli” del soccorso in pista. In una domenica dove la neve e la nebbia l’hanno fatta da padroni numerosi gli interventi sulle piste della località della Valle Camonica e Valtellina. Ben otto gli interventi sulle piste di Aprica, Madesimo e Bormio che hanno interessato varie fasce d’età.

I più gravi – con contusioni e sospette fratture agli arti – un 50enne soccorso sulle piste di Madesimo e finito all’ospedale di Chiavenna, mentre un 47enne soccorso ad Aprica è stato ricoverato all’ospedale di Edolo per accertamenti. Una bimba di tre anni è rimasta vittima di un infortunio sulle piste: è stata soccorsa poco prima delle 15. La piccola è caduta durante una discesa, è stata soccorsa e trasportata portata per accertamenti all’ospedale di Sondrio in codice verde.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136