QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vigile del fuoco ferito durante lo spegnimento di un incendio a Romallo

giovedì, 25 luglio 2013

Romallo – Grave infortunio sul lavoro: un vigile del fuoco volontario è rimasto ferito durante lo spegnimento di un incendio avvenuto all’alba a Romallo, paesino della Val di Non. Il rogo è divampato, forse per un corto circuito, attorno alle 5 al secondo piano e zona mansarda. Sul posto sono giunti tempestivamente i vigili del fuoco volontari di Cles e Trento. DSCN0697

Un vigile volontario, salito sul tetto per l’operazione di spegnimento delle fiamme, è precipitato da una decina di metri ed è rimasto ferito. Trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale di Trento, ha riportato la sospetta frattura di un arto inferiore ed escoriazioni. L’incendio è stato domato in meno di un’ora. Sono in corso accertamenti per capire cosa sia successo e  quali sono state le cause scatenanti del rogo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136