QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Vermiglio Bike XCO: nel weekend in Val di Sole gli Internazionali d’Italia di mtb

giovedì, 12 giugno 2014

Vermiglio – Grande attesa per la Vermiglio Bike XCO, in programma a Vermiglio in Val di Sole-Trentino il 14 e 15 giugno: la quinta e penultima tappa degli Internazionali d’Italia di mountain bike, il massimo circuito nazionale del cross country articolato in 6 gare, avrà al via oltre  400 bikers che si sfideranno sul rinnovato tracciato con partenza ed arrivo presso il locale Centro Fondo, nelle immediate vicinanze dell’abitato, con spettacolari single-tracks “a vista” ed in mezzo al bosco, che il pubblico potrà seguire da vicino anche solo restando al parterre.xc mountain bike vermiglio

Come sempre si sfrutteranno in parte le piste che d’inverno sono gioia per gli amanti del fondo, mentre il resto dell’itinerario di gara sarà un continuo saliscendi da compiere più volte a seconda della categoria.  I bikers più attesi nella prova di Vermiglio saranno senza dubbio il fuoriclasse brianzolo Marco Aurelio Fontana, prestigiosa medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012 e recente terzo ai Campionati Europei nella prova a squadre, il piemontese Andrea Tiberi, nono nella tappa di Coppa del Mondo a Nove Mesto in Repubblica Ceca, il campione italiano in carica Mirko Tabacchi, i gemelli goriziani Luca e Daniele Braidot, portacolori della Forestale, il costante biker tedesco Manuel Fumic ed i due portacolori dell’Idro Drian Bianchi Alexander Gehbauer e Gerhard Kerschbaumer.

Particolarmente attesi anche l’altoatesino del Focus Xc Italy Team Fabian Rabensteiner, il camuno Cristian Cominelli, alfiere dell’Avion Axevo Mtb Pro Team, nonché il veneto Michele Casagrande, portacolori del nuovo Team Corratec Keit. Tra le donne si preannuncia una lotta decisamente entusiasmante: la fortissima altoatesina Lisa Rabensteiner, portacolori del Focus Xc Italy Team, recente medaglia di bronzo agli Europei nella corsa a squadre e ben tre volte terza quest’anno in Coppa del Mondo Under 23 (a Pietermaritzburg in Sudafrica,  Nove Mesto in Repubblica Ceca ed Albstadt in Germania), dovrà vedersela con la costante piemontese del Team Corratec Keit Serena Calvetti, attuale leader della classifica femminile generale degli Internazionali d’Italia, nonché con l’elbana della Forestale Alessia Bulleri. Dovrebbero invece essere assenti, per altro impegno in Svizzera, la fuoriclasse altoatesina Eva Lechner, cinque volte campionessa italiana e vincitrice due mesi fa della seconda prova di Coppa del Mondo a Cairns in Australia,  nonché la giovanissima elvetica Andrea Waldis, compagna di squadra della Lechner e vincitrice a sorpresa l’anno scorso a Vermiglio. Il tracciato dell’alta Val di Sole prevede, per le categorie agonistiche, una lunghezza di 4,2 km ed un dislivello di 183 metri.

Quest’anno il percorso è lo stesso anche per gli amatori (in gara sabato 14 giugno) e le categorie giovanili in lizza per la Coppa Italia. Vermiglio rappresenta il cuore dell’Adamello Bike Arena, un autentico paradiso per l’off road da vivere in tutte le salse, attraverso la bellezza di 18 itinerari di diversa difficoltà per un totale di 500 km di sentieri, stradine e mulattiere che solcano il Parco Nazionale dello Stelvio ed il Parco Adamello-Brenta, fino ad arrampicarsi sulle creste del Gruppo dell’Adamello. Ogni livello di biker trova quindi la sua naturale dimensione all’interno dell’Adamello Bike Arena, dove la natura e lo sport viaggiano a braccetto in maniera assolutamente unica.  La gara di Vermiglio è organizzata dal Comitato Organizzatore Grandi Eventi Val di Sole.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136